Home Exclusive Email dal Futuro SerieA ITA

Email dal Futuro SerieA ITA

0

Email dal Futuro

Serie A 2021/22 a 18 squadre. Ecco le nuove regole!

Dopo una annata di collaudo con decisioni diverse prese di settimana in settimana e l’incredibile finale di stagione, disputato con sole 8 squadre di Serie A (Vincitore, a sorpresa, il Napoli del nuovo presidente Gigi D’Alessio) quest’anno I vertici federali hanno deciso di adottare la mano pesante e durante questa ennesima estate di quarantena hanno stipulato un nuovo regolamento.

email

Eccone I punti principali:

  • La nuova stagione prevede un totale di 18 Squadre, con un girone di andata e uno di ritorno (speriamo). Non ci saranno retrocessioni visto il fallimento di tutte le serie minori. Le prime 3 classificate entreranno di diritto nella prossima edizione della Champions Cup.
  • Le squadre partecipanti saranno:
  1. Atamilter, fusione molto discussa di Atalanta, Milan ed Inter
  2. Autostrada A16, ingresso in ambito calcistico della società Autostrada con l’unione dei piccoli club compresi tra il Mar Tirreno e l’Adriatico
  3. BariNuova, Aurelio De Laurentiis cerca di ripetere l’ascesa del suo Napoli
  4. Crotonense, altra squadra del sud non colpita dal Covid19, Covid20 e Covid20Bis
  5. Civitavecchia, terza squadra della regione laziale finanziata dalla Marina Italiana
  6. Granducato Toscano, unione di tutte quelle squadre toscane colpite duramente dalla crisi
  7. IlLazio, Lotito agglomera alla vecchia società tutte quelle squadre minori ma con simili visioni politiche
  8. Impero Liguro-Piemontese, zoccolo duro della squadra juventina con rinforzi dalla liguria
  9. LaRoma, gruppo di società sportive romane opposte a IlLazio, con Venditti nuovo presidente
  10. Napoli-Per-Noi, Neo Campione d’Italia, la squadra di D’Alessio e’ decisamente quella da battere
  11. Nazionale Piloti- Cantanti, aggiunta in extremis per arrivare al numero minimo di 18 squadre
  12. NIVP (Nebbia in Val Padana), coalizione formata da Bologna, Parma, Sassuolo e altre della zona
  13. Palermo3000, nuova gestione finanziata da tale Mark Caltagirone
  14. Real Basilicata, si, la Basilicata e’ reale e giocherà in SerieA. O cosi’ dicono…
  15. Real Nardo’, nuova forza del panorama calcistico Europeo, finanziata da Jeff Bezos per errore
  16. ReggioCalabro, dalle ceneri della Reggina e altre piccole unioni sportive locali
  17. Unione Sarda, non solo Cagliari ma quasi
  18. 3Venezie, il meglio tra quel che e’ rimasto in Veneto, Friuli e Trentino.

covid

  • Il CalcioMercato sarà limitato solo a 2 settimane al rientro da Ferragosto e alla Prima settimana di Gennaio. Non si potranno più comprare i cartellini ma saranno accettati solo scambi e/o baratti. In caso di gemelli la “regola del doppione” e’ ammessa ma non mandatoria. Dopo un eventuale trasferimento, il giocatore sarà obbligato ad una quarantena di 15 giorni.
  • La nuova divisa obbligatoria per tutti i giocatori prevede maglie a maniche lunghe, calzettoni sopra al ginocchio, pantaloncini fin sotto al ginocchio, maschere chirurgiche o simili, guanti monouso, collare con shock elettrico e telecamera PPOV (PayPointOfView) incorporata. I portieri dovranno indossare la stessa tenuta dei propri colleghi dell’Hockey su ghiaccio, piu’ collare con telecamera PPOV.
  • Saranno concesse 5 sostituzioni per squadra. Non ci saranno più’ panchine a bordo campo bensì’ singole poltrone, collocate presso il lungolinea e isolate in piccole cabine distanziate almeno 6 metri tra di loro. Ogni squadra avrà’ un lato del campo. L’allenatore potrà’ camminare per tutto il lungolinea senza entrare nel terreno di gioco.
  • Le squadre potranno disporre in campo fino ad un massimo di 3 portieri alla volta. I portieri dovranno essere dichiarati al momento delle formazioni ufficiali.
  • Ogni giocatore, in campo e all’interno del perimetro dello stadio, dovrà mantenere una distanza di sicurezza di almeno 3 metri rispetto ad ogni altro individuo. In caso di infrazione, una scossa di basso voltaggio sarà’ rilasciata in automatico dal collare da loro indossato.
  • Durante la fase di gioco sono consentiti solo 3 tocchi consecutivi per ogni giocatore e/o un avanzamento massimo col pallone di 30 metri.
  • La rete avrà un punteggio raddoppiato nel caso in cui tutta l’azione sia effettuata con passaggi “al volo”, dal portiere fino alla realizzazione finale. Non c’è’ un numero minimo o massimo di tocchi da effettuare.
  • La rete varrà triplo nel caso in cui la conclusione sia effettuata con una rovesciata o semi-rovesciata.
  • Una rete verrà sottratta nel caso in cui un tentativo di goal in rovesciata o semi-rovesciata superi la parte superiore della meta da football, installata dietro la porta regolamentare.

porta

  • Gli arbitri non saranno più presenti in campo, bensì prenderanno le decisioni in una stanza di regia dove avranno a disposizione ogni punto di vista possibile, compresi i PPOV. In caso di intervento, la decisione verrà comunicata attraverso gli altoparlanti dello stadio e delle grafiche aiuteranno a rendere più chiare ai giocatori le disposizioni arbitrali. Gli utenti Pay-per-View avranno la possibilità di vedere in diretta la stanza di regia ed ascoltare i dialoghi degli arbitri. Ogni partita avrà un arbitro e due assistenti, anch’essi dovranno mantenere le distanze di sicurezza ed indossare guanti e mascherine.
  • I tifosi non potranno assistere a nessuna partita allo stadio ma in aggiunta ai classici canali a pagamento avranno la possibilità di pagare i propri club per usufruire delle telecamere PPOV di uno o più giocatori a scelta. Avranno pure la possibilità di chattare in diretta con i giocatori della panchina. Non e’ pero’ garantita nessuna risposta da parte dei giocatori.
  • In caso di rimessa laterale, il pallone sarà posizionato sulla linea laterale e giocato con i piedi, non più con le mani.
  • Sara’ assolutamente vietato sputare in campo. L’uso delle mascherine dovrebbe impedire questo atto ma in caso di trasgressione il giocatore verrà espulso e il gioco sospeso fino a quando il campo sarà nuovamente igienizzato.
  • Speciali ventilatori saranno installati attorno e al di sopra della superficie di gioco. Questi dovrebbero ridurre la sudorazione dei giocatori e l’eventuale diffusione di gocce nell’aria.
  • Durante l’intervallo, i giocatori resteranno sul terreno di gioco, rispettando le misure di sicurezza. Ogni squadra avrà a disposizione meta’ campo.
  • In caso di goal, sono ammesse celebrazioni da parte dei giocatori ma questi dovranno mantenere le distanze e continuare ad indossare ogni componente della propria divisa.
  • Sono abolite le foto di rito delle formazioni prima del fischio d’inizio.
  • A fine partita ogni giocatore dovrà abbandonare lo stadio con i propri mezzi. Eventuali docce, bagni o massaggi dovranno essere effettuati in altre strutture private.

tattiche

Prevediamo nuove formazioni con 3 portieri, 4 difensori, 2 centrocampisti e 2 attaccanti o ancora 2 portieri, 3 difensori, 2 centrocampisti bassi, 2 ali, 1 fantasista e 1 attaccante. Ma queste sono solo supposizioni. Inoltre vista la mancanza di marcature (la distanza minima di 3 metri non lo permetterà) si prevedono molti più gol a l’ascesa di un gioco più tecnico e molto meno fisico. Non vediamo l’ora che questo nuovo formato abbia inizio e speriamo che non scateni una nuova Pandemia come era avvenuto alla fine della stagione 2019/2020.

Buon Campionato a tutti!